gliocchisorridono
Mi sarei persa tra i tuoi occhi ma tu li hai chiusi, perché io sono una, ed una non basta al tuo ego, una non ti sazia, una per te non ti cambia. Forse è la paura che ti fa parlare, forse no. Ma io l’accetto.
Le cose facili piacciono a tutti, tutti prendono la mela già caduta dall’albero, ma nessuno si sforza a prendere quella sopra all’albero.
Ma tu dimmi, credi che al cuore faccia piacere essere toccato da tante mani diverse? E a i tuoi occhi essere sciupati dalla superficialità di altri occhi? E le tue labbra? Le tue labbra quanti altri baci ruberanno? Prova ad ascoltarlo il cuore, perché quando fa freddo tante impronte di bassa qualità non serviranno a scaldarlo, ma soltanto a sporcarlo. Il troppo non basta al cuore, basta quel poco. Quel poco che gli da tanto.